PERLAE NAONIS - MILLESIMATO - Prosecco DOC Brut

Zona di Produzione: pianura di origine alluvionale, nei comuni di Azzano Decimo e di Porcia.
Varietà: 100% Glera.
Vigneti: forma di allevamento a guyot doppio, 3.500 piante per ettaro, resa
100 ql/Ha.
Epoca di vendemmia: II/IV settimana di settembre.
Vinificazione: diraspigiatura, pressatura soffice, svinatura, decantazione e fermentazione in acciaio per 8-10 giorni a temperatura controllata (16-18°C), riposo in acciaio in attesa della presa di spuma.
Spumantizzazione: rifermentazione in autoclave per circa 50 giorni a temperatura costante tra i 14-16°C, fino al raggiungimento di 6 bar di pressione; la massa viene quindi raffreddata per bloccare la fermentazione e mantenuta in seguito ad una temperatura controllata di 8-10°C per tre mesi, in modo da favorire l’affinamento naturale a contatto con i lieviti. Al termine di questa fase si procede alla filtrazione ed all’imbottigliamento isobarico.
Gradazione alcolica: 11,5% vol.
Capacità di invecchiamento: da bere subito o conservare per 1-2 anni.
Perlage: fine, delicato, persistente.
Colore: giallo paglierino brillante con accenni di riflessi verdognoli.
Profumo: ha una complessità di profumi fruttati invitanti e ampi, dalla
mela alla pera, dall’albicocca agli agrumi, e floreali dai fiori di glicine e di
acacia alla rosa, con una piacevole nota di mandorla glassata al retrogusto.
Gusto: rotondo, cremoso, persistente, moderatamente alcolico, dotato
di freschezza e briosità, di una morbida sapidità e di una acidità vivace.
Abbinamenti: può essere degustato a tutto pasto, anche con piatti
salati con una componente piccante ma è particolarmente indicato con
il prosciutto di San Daniele, lo speck di Sauris, il risotto al radicchio.
Temperatura di servizio: servire a 8-10°C.

LINEA SPUMANTI

PERLAE NAONIS Brut
PERLAE NAONIS Extra Brut
CONCERTO Extra Dry
CONCERTO Brut
CONCERTO Rose


Fra tutti gli stili di vini, quelli che attraggono maggiormente per il fascino dell'atmosfera che sanno creare sono certamente gli spumanti. Questi vini, sono il risultato di una complessa tecnica enologica capace di intrappolare l'anidride carbonica nel vino - responsabile delle bollicine e della schiuma - e aumentare la sua complessità organolettica. La produzione di questi vini può essere realizzata mediante diverse tecniche (metodo Martinotti o metodo Classico).
SAN SIMONE DI BRISOTTO SRL - Via Prata, 30 33080 - Porcia (PN) Italia - - tel. +39 0434 578633 - fax +39 0434 578383 - info@sansimone.it - privacy policy