VITICULTURA MIRATA

Nei vigneti si ritrovano grandi differenze di comportamento vegetativo delle viti da zona a zona e, quindi, uve che sono la diretta espressione di queste differenze con caratteristiche molto diverse, anche in uno stesso appezzamento. In questo contesto diventa fondamentale lo sviluppo di tecniche e mezzi che permettano di controllare nei particolari l'evoluzione vegetativa e produttiva delle viti e la loro variazione nelle annate. Lo studio dell'area viticola assume un'importanza indiscutibile quando si pretende di elaborare vini che oltre ad essere di qualità, siano "singolari" per esprimere caratteristiche di identità del proprio terreno e l'anima delle viti stesse.
La conoscenza profonda delle diversità del vigneto attraverso il monitoraggio con sensori a infrarossi permette la gestione ottimale delle operazioni viticole ed enologiche. Si tratta di un progetto integrato, che concretizza l'idea di unire innovazione tecnologica ed esperienza tecnico-scientifica nella filiera del vino, per esaltare il concetto di identità del binomio vite-vino, per arrivare dunque a tecniche di vinificazione indirizzate a massimizzare le caratteristiche di identità enologica.
SAN SIMONE DI BRISOTTO SRL - Via Prata, 30 33080 - Porcia (PN) Italia - - tel. +39 0434 578633 - fax +39 0434 578383 - info@sansimone.it - privacy policy